Un blog

È un po’ di tempo che ragiono su come aprire un blog e gestirlo … avevo iniziato con un altro diversi anni fa, poi però ho perso un po’ la voglia e la determinazione soprattutto… 

Aver trovato L applicazione per gestirne uno direttamente dal telefono, mi ha fatto venire voglia di riprovarci . 

Meglio un blog dei social network , li trovo più impegnativi, e meno scontati. 

E soprattutto sono decisamente qualcosa di ‘tuo’ 

Ecco da oggi ci riprovo! Con costanza e passione …  e lasciando indietro ciò che è vecchio per iniziare qualcosa di nuovo! 

Domenica 8 ottobre

Sveglia non puntata…ore 9 quasi tutti in piedi, io e i piccoli.

La grande dorme, con un’amica sul divano letto in sala. Ovviamente vengo in cucina, e cerco di fare il più piano possibile.

Ho dei ricordi molto chiari delle domeniche mattine da adolescente. Mia madre alla fine era davvero brava, non ricordo mi abbia mai buttato giù dal letto presto la domenica mattina, anzi, mi lasciava dormire fino anche all’ora di pranzo. Ad oggi mi sorge un dubbio “era più tranquilla se io dormivo e non rompevo i co****ni…” ecco ho elaborato una cosa nuova anche oggi.

Comunque nonostante io abbia fatto meno baccano possibile, ormai sono tutti su.

Ora inizia la classica domenica….

Canzone della domenica : https://youtu.be/JYZMT8otKdI (girl crush …little big town)

La piccola in doccia canta. Il piccolo gioca con quel maledetto tablet. Le grandi ancora spiaggiate a letto….

Io scrivo due righe. Devo sistemare, stirare, decidere cosa fare per pranzo a chi resta a casa. Alle 14 inizio a lavoro.

Insomma sempre poche cose da fare. Ma sorrido. Sono tutti così carini la domenica mattina, sono più sereni e tranquilli.

E anche io posso correre un pò meno.

Buona domenica!

Annunci

Cambia-menti

Ore 8.00 sabato mattina… la sveglia, non ha ancora suonato, sono già in piedi.

Devo portare avanti un impegno preso, mi piace, e soprattutto mi sono posta un obiettivo…

Costanza e determinazione. Impegno e dedizione.

Pazienza.

Quest’ultima non la devo avere solo io, ma anche altre persone.

Domani è domenica.

Pensavo a come ero fino ad un mese fa. Ora mi alzo al mattino, e non soffro più di cerchi alla testa.

Solo la sera mi sento un pò stanca, ma è normale, tutto il giorno faccio molte cose, arriverà la domenica in cui mi riposerò. Oggi e domani pomeriggio a lavoro.

Tutta la settimana oltre a ciò che faccio, ho degli extra da svolgere. Lo faccio anche con il cuore però.

Nella vita, davvero si cambia, cambia la tua mente.

A differenza di tante altre persone , io a maturare ci ho messo un pò di più.

La vita mi ha messo situazioni di fronte in età che forse non sarebbero state corrette.

Ma alla fine le ho vissute, le ho affrontate, le ho superate e ancora oggi le vivo.

Sbagliando o no.

Buon sabato!

Ottobre

Inizia ottobre, i primi freddi, tra qualche giorno alla fine accendono i riscaldamenti …

Al mattino, mi sveglio presto,anzi prestissimo, tre giorni…gli altri due un pò più tardi, ma uscire alle 6,15 è veramente terrificante, le temperature sono basse. Dopo qualche ora, le temperature aumentano…insomma oggi addirittura faceva caldo.

Poi ci si ammala sicuramente.

Sono uscita alle 18 da casa un attimo e si era alzato un brutto vento.

Odio il vento, credo innervosisca un pò di persone…non sarò mica l’unica no?

L’autunno poi è un mese di cambiamenti.

Passo la vita a cambiarmi in continuazione…da un momento all’altro, cambio pensieri, cambio le idee, i valori no,quelli sono pochi e duraturi.

Comunque odio il vento e odio il giovedì.

Nutella

Non esistono mattini calmi e regolari….

Già alle 8 iniziano le discussioni….

Perfetto ritardo!!!

Dajeeeeee

Insomma viva la frenesia!

Apro il mobile dei dolci….

Pane e nutella per tutti!

Lacrime

Avete mai sentito un’adolescente piangere ? Per amore….. è straziante….

Non hai la soluzione giusta neppure a pagare oro.

Soffrono….in quel momento hanno il cuore spezzato in mille pezzettini.

Puoi provare a convincerli che domani sarà migliore, che davvero questo momento passerà.

Ma loro non ne sono a conoscenza.

È il loro dolore e sembra insuperabile.

Credetemi, passerà. E farà parte della vostra esperienza .

E vi farà diventare splendide donne.

Soffrire per amore è un pò morire….

Tutto passa ve lo assicuro

Impara

Impara, che prima di condividere qualcosa con qualcuno, devi essere sicura, certa, che quella persona riesca a comprendere seriamente, ciò che le vuoi trasmettere.

Anche quando sei sicuro del bene che vuoi a qualcuno, valuta ogni suo gesto, ogni sua reazione di fronte alle tue parole, ai tuoi atteggiamenti, ai tuoi dolori e alle tue gioie.

Quando ci sono delle discussioni, valuta con attenzione la reazione dell’altro.

Ci sono quelli che ti aggrediscono, buttano fuori ciò che pensano, e poi tutto torna come se niente fosse. Ricorda quelle parole, ricorda i toni, scrivile se non riesci a tenerle a mente, e poi rileggile.

E nei momenti in cui cederai, beh quelle parole saranno la tua forza.

Chiudi rapporti d’amicizia, rapporti d’amore, chiudi perché ti rendi conto di cosa c’è dall’altra parte, e a volte dall’altra parte ci sei tu…cioè te stessa.

Non è semplice tollerare ed è anche difficile farsi tollerare.

Italiaphotomaraton

Gran bella iniziativa…..

3 temi ogni 3 ore per un totale di 9 temi

Ore 10 i primi tre

Ore 13 i secondi tre

Ore 16 gli ultimi tre

Ovviamente essendo le 15 sono in attesa ….

Spero di avere già lo scatto che ritengo giusto per gli ultimi tre….

Un sacco di gente …..Bella gente direi .

Oggi però non sono capace a socializzare .

Anzi sono antisociale proprio. Nessuna voglia di parlare o di confrontarmi …..

Ho fatto i miei scatti . E nonostante la stanchezza Beh ho partecipato, per me è stato un gran traguardo. Un obiettivo raggiunto !

Anche se non vinco nulla.

Orgogliosa stavolta della mia determinazione e costanza .

Stavolta sono arrivata alla fine!