Eterno rancore

In questi giorni il mio pensiero più volte è andato alla mamma di Latina, quella mamma, quella donna, che non è stata libera di scegliere cosa fare della sua vita, colei che non ha saputo difendere le sue bambine, salvarle.

Non è stata capace di rendersi conto di ciò che le stava per capitare. Quanta rabbia… no, nei confronti, di lei.

Quanta rabbia nei confronti di lui.

Ieri ho visto un video, che mostrava le due bambine , sorridenti, serene. Di sicuro loro si fidavano del loro papà.

Mai e poi mai avrebbero pensato ad una cosa del genere.

Penso alla mamma , che si è salvata, penso alla rabbia che ha dentro. Lui si è ucciso, e ora chi odierà?

Sai quelle storie , in cui c’è una strage e l’aguzzino, beh lui si è fatto fuori…

Il risveglio di una donna, e mi chiedo, che senso avrà ora la sua vita?

Non riesco a non pensarLa….

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...